Monument (III printing)
2024

90,00

Disponibilità: Disponibile

MONUMENT

Monument, la pubblicazione di riferimento di Trent Parke, è un portale attraverso il quale siamo testimoni della disintegrazione dell’universo in 294 pagine stampate con perizia.

La pubblicazione è rilegata a mano in pelle con coordinate totemiche del pianeta Terra, fogli in braille stampati a secco, bordi spruzzati di nero e una lastra di acciaio staccabile che, una volta rimossa, lascia il volume “anonimo”.

Quando Trent Parke si trasferì da una piccola città australiana a Sydney, la sua prima impressione fu della massa di persone. Avrebbe preso la sua macchina fotografica e sarebbe uscito ad esplorare ogni opportunità, affascinato dalle interminabili processioni.

All’ora di punta, osservava i lavoratori della città muoversi in una grande massa. n uno stato ipnotico, percorrendo la stessa strada giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, anno dopo anno… timbrando il cartellino, timbrando l’uscita, tutti sotto il sortilegio della città. Parke si poneva sul bordo dell’onda, al di fuori di un nuovo mondo, guardando dentro. Come se stesse osservando una specie appena scoperta.

“Di notte osservavo l’eclissi di falene, milioni di loro che circolavano costantemente intorno alle luci dell’Harbour Bridge di Sydney. Allo stesso tempo, sul mio balcone, si svolgeva una performance in miniatura intorno alla luce sopra la mia testa. Le falene, inevitabilmente e senza resistenza, erano attratte verso la loro morte ultima. Spirali fuori controllo, come piccole astronavi intrappolate in un fascio traente. Attirate e accecate dalla luce bianca brillante, venivano prese da centinaia di uccelli che piombavano dall’alto per afferrarle in volo… ragni aspettavano sulle loro ragnatele.

Costruite con coordinate precise sulla faccia delle luci, catturavano le sfortunate creature che scivolavano attraverso. Se miracolosamente qualcuna riusciva a sopravvivere a quell’assalto, continuava, spinta verso la fiamma, inebriata da quelle lampadine calde e ardenti. Poi improvvisamente una carica elettrica nell’aria immobile. Una piccola nuvola di fumo. Sparita. Disintegrazione istantanea di una forma di vita. Un altro piccolo punto nell’universo. Un’altra piccola astronave che collide con il sole fiammeggiante.” – Trent Parke

296 pp.
Rilegatura flessibile
Cover in pelle goffrata
31,4 x 25,1 cm

90,00

Disponibilità: Disponibile

© 2023, LIBRERIA ZAZIE di Paola Contino

© 2023, Libreria Zazie

di Paola Contino